Torna a Foronews


25 | 11 | 2021

Penale

Traffico di influenze illecite e Roma Capitale.

di Annachiara Mastrorilli

Corte di Cassazione; sezione VI penale; sentenza 8 luglio 2021 – 9 novembre 2021, n. 40518; Pres. Fidelbo, Est. Calvanese, P.M. Lori (parz. conf.); ric. Alemanno.

Note e commenti

La Corte di cassazione torna ad occuparsi, nell’ambito della vicenda divenuta nota come Mafia Capitale, della controversa figura del reato di traffico di influenze introdotta, nel codice, con l’art. 346 bis c.p., dalla l. 190/2012 (cd. Severino), successivamente modificata dalla legge n. 3/2019 (cd. Spazzacorrotti) che ne ha considerevolmente ampliato il raggio operativo ricomprendendo, in essa, anche condotte prima oggetto del reato di millantato credito (contestualmente abrogato).

La formulazione normativa attuale trova, come è noto, il proprio input a livello sovranazionale, nella Convenzione penale sulla corruzione del Consiglio d’Europa del 1999 (art. 12), ratificata e resa esecutiva dall’Italia con la l. 28 giugno 2012 n. 110, e nella Convenzione sulla lotta alla corruzione ...

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

non sei ancora abbonato a FORONEWS?

Abbonati o
PROVA GRATIS PER 1 MESE

Annuale

49

Euro + iva 4%

( 39 Euro + iva 4% per i già abbonati de Il Foro Italiano )

Foronews è il frutto di un attento lavoro di professionisti dell’ambito giuridico che cercano ogni giorno di costruire conoscenza di valore in un mare di informazioni spesso non veritiere, approssimative e condizionate.

Foronews pubblica ogni giorno un commento giurisprudenziale o un aggiornamento di ambito legislativo al fine di fare luce e dare spunti di approfondimento a tutti coloro che nei vari ambiti del diritto vogliono un’informazione quotidiana autorevole e di qualità.