Torna a Foronews


24 | 11 | 2022

Amministrativo

La verifica di congruità dei costi della manodopera è un adempimento sempre necessario ai fini dell’aggiudicazione, anche in caso di offerte “non anomale”.

di Claudio Costanzi

Tribunale amministrativo regionale per la Campania; sezione II; sentenza 18 novembre 2022, n. 7131; Pres. Corciulo, Est. Lo Sapio.

Note e commenti

 

In linea con un orientamento rigoroso del giudice Amministrativo, il Tar Campania, con la sentenza in commento, conferma la sussistenza di un obbligo generalizzato a carico della committenza di procedere, prima della aggiudicazione di un contratto pubblico, alla verifica della congruità dell’offerta in ordine ai costi del personale, anche in assenza di indici di anomalia di cui all’art. 97, comma 3, d. leg. n. 50/2016.

La pronuncia trae origine dal ricorso avverso l’aggiudicazione di un contratto di servizi di ...

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

non sei ancora abbonato a FORONEWS?

Abbonati o
PROVA GRATIS PER 1 MESE

Annuale

49

Euro + iva 4%

( 39 Euro + iva 4% per i già abbonati de Il Foro Italiano )

Foronews è il frutto di un attento lavoro di professionisti dell’ambito giuridico che cercano ogni giorno di costruire conoscenza di valore in un mare di informazioni spesso non veritiere, approssimative e condizionate.

Foronews pubblica ogni giorno un commento giurisprudenziale o un aggiornamento di ambito legislativo al fine di fare luce e dare spunti di approfondimento a tutti coloro che nei vari ambiti del diritto vogliono un’informazione quotidiana autorevole e di qualità.