Torna a Foronews


16 | 10 | 2020

Civile

I confini del danno non patrimoniale. La Cassazione ritorna sul significato dei requisiti di unitarietà e di onnicomprensività

di Barbara Ancona

Cass., sez. III, ord. 15 settembre 2020, n. 19189; Pres. Travaglino, Rel. Gorgoni

Note e commenti

Nell’ordinanza qui riportata la terza sezione civile della Cassazione definisce ancora una volta i confini del danno non patrimoniale, soffermandosi in particolar modo sulla contestuale liquidazione sia del danno biologico che del danno morale in presenza di lesione del diritto alla salute (al riguardo, v. Cass. 4 febbraio 2020, n. 2461, Foro it., 2020, I, 2014, con nota di F. DI CIOMMO, Tanto tuonò che piovve - La Cassazione abbandona le tabelle milanesi ritenendole inadeguate a considerare il danno morale; e in Danno e resp., 2020, 223, con nota di G. PONZANELLI, La crisi delle tabelle milanesi: l'intervento della Cassazione; tale pronuncia ha cassato la sentenza di merito che, nel liquidare il danno sofferto dalla vittima, aveva fatto riferimento solo al danno biologico, omettendo qualsiasi riferimento alle sofferenze morali accertate nel corso del giudizio).
I giudici di legittimità partono dal presupposto che alla vittima di ...

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

non sei ancora abbonato a FORONEWS?

Abbonati o
PROVA GRATIS PER 1 MESE

Annuale

49

Euro + iva 4%

( 39 Euro + iva 4% per i già abbonati de Il Foro Italiano )

Foronews è il frutto di un attento lavoro di professionisti dell’ambito giuridico che cercano ogni giorno di costruire conoscenza di valore in un mare di informazioni spesso non veritiere, approssimative e condizionate.

Foronews pubblica ogni giorno un commento giurisprudenziale o un aggiornamento di ambito legislativo al fine di fare luce e dare spunti di approfondimento a tutti coloro che nei vari ambiti del diritto vogliono un’informazione quotidiana autorevole e di qualità.