Torna a Foronews


23 | 02 | 2021

Civile

L’affidamento del lavoratore pubblico e la soluti retentio davanti alla Corte europea dei diritti dell’uomo

di Giovanni Armone

Corte europea dei diritti dell’uomo; sentenza 11 febbraio 2021; Casarin c. Italia Pres. Turković

Note e commenti

A partire da una questione molto settoriale, la Corte europea dei diritti dell’uomo giunge ad affermare alcuni importanti principi in tema di affidamento del pubblico dipendente nel contegno della pubblica amministrazione-datrice di lavoro.

Nei primi anni del nuovo secolo, la giurisprudenza di legittimità è stata più volte chiamata ad occuparsi della riassorbibilità dell’assegno ad personam corrisposto agli ex docenti del comparto scuola, transitati alle dipendenze dell'INPS a seguito di procedura di mobilità intercompartimentale.

La Cassazione, con ripetute sentenze, ha ribadito la riassorbibilità dell’assegno (denominato salario di professionalità o indennità garanzia stipendio), escludendo che la fattispecie fosse ...

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

non sei ancora abbonato a FORONEWS?

Abbonati o
PROVA GRATIS PER 1 MESE

Annuale

49

Euro + iva 4%

( 39 Euro + iva 4% per i già abbonati de Il Foro Italiano )

Foronews è il frutto di un attento lavoro di professionisti dell’ambito giuridico che cercano ogni giorno di costruire conoscenza di valore in un mare di informazioni spesso non veritiere, approssimative e condizionate.

Foronews pubblica ogni giorno un commento giurisprudenziale o un aggiornamento di ambito legislativo al fine di fare luce e dare spunti di approfondimento a tutti coloro che nei vari ambiti del diritto vogliono un’informazione quotidiana autorevole e di qualità.