Torna a Foronews


07 | 04 | 2021

Penale

Recidiva ex art. 99 c.p. e divieto di prevalenza: continua ad abbattersi la scure della Corte costituzionale

di Giuseppe De Marzo

Corte costituzionale; sentenza 31 marzo 2021, n. 55; Pres. Coraggio, Est. Amoroso.

Note e commenti

Proseguendo un’opera inevitabilmente legata, per le ragioni che si diranno, a specifiche applicazioni del divieto di prevalenza contemplato dall’art. 69 c.p. delle circostanze attenuanti rispetto alla recidiva di cui all’art. 99, quarto comma, c.p., con la sentenza in rassegna ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 69, 4° comma, c.p., nella parte in cui prevede il divieto di prevalenza della circostanza attenuante di cui all’art. 116, 2° comma, c.p., sulla recidiva di cui all’art. 99, 4° comma, c.p.

Si tratta, infatti, di un sindacato sugli equilibri concernenti la costruzione normativa della responsabilità penale, dal momento che, in linea generale, la giurisprudenza della Corte costituzionale ha ritenuto che sono possibili deroghe al regime ordinario del bilanciamento tra circostanze, quale disciplinato dall’art. 69 c.p., ...

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

non sei ancora abbonato a FORONEWS?

Abbonati o
PROVA GRATIS PER 1 MESE

Annuale

49

Euro + iva 4%

( 39 Euro + iva 4% per i già abbonati de Il Foro Italiano )

Foronews è il frutto di un attento lavoro di professionisti dell’ambito giuridico che cercano ogni giorno di costruire conoscenza di valore in un mare di informazioni spesso non veritiere, approssimative e condizionate.

Foronews pubblica ogni giorno un commento giurisprudenziale o un aggiornamento di ambito legislativo al fine di fare luce e dare spunti di approfondimento a tutti coloro che nei vari ambiti del diritto vogliono un’informazione quotidiana autorevole e di qualità.