Torna a Foronews


12 | 05 | 2021

Civile

Sussistenza dei requisiti di non fallibilità: i bilanci degli ultimi tre esercizi non possono essere ritenuti inattendibili per via del mancato deposito delle scritture contabili

di Chiara Epifani

Cass., sez. I, ord. 28 aprile 2021, n. 11218; Pres. Cristiano, Rel. Fidanzia

Note e commenti

Nel caso vagliato dalla pronuncia qui riportata, una società aveva proposto reclamo avverso la sentenza di fallimento, depositando i bilanci degli ultimi tre esercizi anteriori al deposito della relativa istanza di fallimento, dai quali emergeva la non assoggettabilità della società alla procedura fallimentare in virtù del possesso congiunto dei requisiti dimensionali di cui all’art. 1, 2° comma, l. fall. Il giudice di secondo grado, pur dando atto che dai bilanci depositati risultava evidente il possesso congiunto dei suddetti requisiti, osservava che la società reclamante, contrariamente alle prescrizioni della sentenza dichiarativa di fallimento, aveva omesso la consegna al curatore delle proprie scritture contabili, conservate da una società di professionisti, impedendo il riscontro dei dati indicati nei bilanci, di cui si metteva pertanto in dubbio l’attendibilità

Con l’ordinanza 28 aprile 2021, n. ...

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

non sei ancora abbonato a FORONEWS?

Abbonati o
PROVA GRATIS PER 1 MESE

Annuale

49

Euro + iva 4%

( 39 Euro + iva 4% per i già abbonati de Il Foro Italiano )

Foronews è il frutto di un attento lavoro di professionisti dell’ambito giuridico che cercano ogni giorno di costruire conoscenza di valore in un mare di informazioni spesso non veritiere, approssimative e condizionate.

Foronews pubblica ogni giorno un commento giurisprudenziale o un aggiornamento di ambito legislativo al fine di fare luce e dare spunti di approfondimento a tutti coloro che nei vari ambiti del diritto vogliono un’informazione quotidiana autorevole e di qualità.