Torna a Foronews


12 | 05 | 2021

Penale

Le decisioni della Corte costituzionale di rilievo penalistico del giorno 11 maggio 2021: ergastolo ostativo e processo penale a distanza.

di Giuseppe De Marzo

Corte costituzionale; ordinanza 11 maggio 2021, n. 97; Pres. Coraggio, Est. Zanon. Corte costituzionale; sentenza 11 maggio 2021, n. 96; Pres. Coraggio, Est. Petitti

Note e commenti

Due le decisioni di rilievo penalistico depositate ieri dalla Corte costituzionale.

Con l’ordinanza n. 97 (la decisione sarà oggetto di un prossimo commento di G. M. Baccari) la Corte costituzionale si è occupata della questione del cd. ergastolo ostativo (per la dimensione sovranazionale, v. di recente, Corte europea diritti dell'uomo, 12 marzo 2019, Petukhov c. Ucraina, Foro it., Rep. 2019, voce Diritti politici e civili, n. 207; 13 giugno 2019, Viola c. Italia, ibid., 208), ossia della disciplina contenuta nell’art. 4-bis, comma 1, e dell’art. 58-ter  l. 26 luglio 1975 n. 354 (ordin. penit.), oltre che dell’art. 2 del d.l. 13 maggio 1991 n. 152, conv. con l. 12 luglio 1991 n. 203, che non consentono di concedere lo specifico beneficio della liberazione condizionale al condannato all’ergastolo, per delitti di ...

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

non sei ancora abbonato a FORONEWS?

Abbonati o
PROVA GRATIS PER 1 MESE

Annuale

49

Euro + iva 4%

( 39 Euro + iva 4% per i già abbonati de Il Foro Italiano )

Foronews è il frutto di un attento lavoro di professionisti dell’ambito giuridico che cercano ogni giorno di costruire conoscenza di valore in un mare di informazioni spesso non veritiere, approssimative e condizionate.

Foronews pubblica ogni giorno un commento giurisprudenziale o un aggiornamento di ambito legislativo al fine di fare luce e dare spunti di approfondimento a tutti coloro che nei vari ambiti del diritto vogliono un’informazione quotidiana autorevole e di qualità.