Torna a Foronews


12 | 05 | 2021

Penale

Avviso rosso Interpol e ne bis in idem

di Nadia Paolucci

Corte di Giustizia dell’Unione europea; Grande Camera; sentenza 12 maggio 2021, C-505/19; WS c. Repubblica federale tedesca

Note e commenti

Con la sentenza in rassegna (attualmente disponibile in www.curia.europa.eu solo in tedesco e in francese e in quest’ultima lingua allegata in ForoNews), la Corte di giustizia si occupa di due aspetti tra loro correlati, in relazione alle conseguenze di un “avviso rosso” pubblicato dall’Interpol, su richiesta degli Stati Uniti e per effetto di un mandato d’arresto emesso dalle autorità di quest’ultimo Paese, con riguardo a un cittadino tedesco.

Le autorità di uno Stato affiliato all’Interpol, ove individuino la persona che costituisce oggetto di un “avviso rosso”, devono, in linea generale, procedere al suo arresto provvisorio oppure controllarne o limitarne gli spostamenti.

Nel caso di specie, il cittadino tedesco, deducendo che, in relazione agli stessi fatti, aveva ottenuto ...

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

non sei ancora abbonato a FORONEWS?

Abbonati o
PROVA GRATIS PER 1 MESE

Annuale

49

Euro + iva 4%

( 39 Euro + iva 4% per i già abbonati de Il Foro Italiano )

Foronews è il frutto di un attento lavoro di professionisti dell’ambito giuridico che cercano ogni giorno di costruire conoscenza di valore in un mare di informazioni spesso non veritiere, approssimative e condizionate.

Foronews pubblica ogni giorno un commento giurisprudenziale o un aggiornamento di ambito legislativo al fine di fare luce e dare spunti di approfondimento a tutti coloro che nei vari ambiti del diritto vogliono un’informazione quotidiana autorevole e di qualità.